AUDIT ASSICURATIVO & DUE DILIGENCE

AUDIT ASSICURATIVO

L’attività di Audit Assicurativo svolta dal team del Centrale spa esprime un giudizio sull’efficacia e sull’efficienza del sistema di controllo interno dell’azienda al fine di diminuire o neutralizzare l’impatto dei “rischi puri”, cioè tutti quei rischi estranei ai normali rischi economici e che possono causare perdite patrimoniali.

Per questo motivo gli specialisti di Centrale spa procedono:

  • all’individuazione delle aree di rischio non protette o non sufficientemente considerate

  • al monitoraggio costante delle variazioni di attività del cliente e delle nuove disposizioni legislative

  • alla redazione per il cliente di modelli di testi contrattuali idonei a soddisfare le sue esigenze di copertura assicurativa

  • all’indicazione al cliente delle soluzioni più adatte per la fattibilità e l’attuazione del programma di trasferimento del rischio

  • all’assistenza continua nel tempo

DUE DILIGENCE

L’analisi della Due Diligence assicurativa di Centrale spa è stata sviluppata per fare fronte alle esigenze di conoscenza dei "rischi puri" cui ci si trova di fronte nei casi di operazioni di acquisizione, fusione e quotazione in borsa di aziende.

Scopo primario dell’attività di Due Diligence assicurativa è quello di accertare l’esistenza di costi occulti nel bilancio della società target e di oneri e rischi latenti nell’operazione di M&A.

Attraverso l’analisi attenta e dettagliata del programma assicurativo dell’impresa target, i professionisti di Centrale spa sono in grado di evidenziare:

  • le problematiche assicurative specifiche del settore industriale in cui l’impresa opera
  • l’adeguatezza del programma assicurativo dell’impresa target anche grazie al confronto con imprese similari
  • aree di rischio non propriamente identificate e valutate e che quindi possono portare a perdite patrimoniali, reddituali, finanziarie, interruzione dell’attività, ecc.

È così possibile far emergere tutti quegli aspetti che influiscono sui flussi dell’investimento e sul valore del capitale economico dell’impresa, consentendo di poter individuare ed eliminare gli aspetti aleatori che possono ridurre il valore dell’azienda.